Campo Antimperialista Italia

Campo Antimperialista - Italia

mod_vvisit_counterOggi1953
mod_vvisit_counterUltima settimana164285
mod_vvisit_counterUltimo mese466301

Gilet Gialli: violenza sì, violenza no

E-mail Stampa

I media di regime non han perso l'occasione degli incidenti avvenuti a Parigi sabato scorso per dileggiare e sputtanare la sacrosanta rivolta dei Gilet gialli. Da giorni pontificano e deprecano la violenza dei ribelli, dopo che per quattro mesi hanno taciuto di quella terribile della polizia francese. Oggi sul Corsera l'omelia è del  solone Angelo Panebianco.

Leggi tutto...
 

EUREXIT - Roma 13 aprile: incontro internazionale

E-mail Stampa

In collaborazione col Coordinamento internazionale NO EURO, Programma 101 organizza un incontro che si svolgerà sabato 13 aprile a ROMA presso il Centro Congressi Cavour, con inizio alle ore 9. I lavori termineranno alle 19:30.

Leggi tutto...
 

E se fosse la lobby nucleare?

E-mail Stampa

Ragionando sul "cambiamento climatico" (1)

Questo è solo il primo di una serie di articoli che intendo dedicare alla questione del "cambiamento climatico". Il tema ormai deborda da ogni dove, e la sua rilevanza politica è fuori discussione. Proverò allora a prendere il toro per le corna, affrontando di volta in volta vari aspetti, ragionando attorno ad essi senza proporre verità assolute, spesso avanzando dubbi, talvolta mettendo la famosa pulce nell'orecchio. Il tutto partendo però da una certezza: non ce la stanno raccontando giusta.

Leggi tutto...
 

Che fine faranno ora i Gilet Gialli?

E-mail Stampa

L'immagine accanto è senza dubbio quella più significativa della battaglia di strada consumatasi ieri (XVIII Atto dei Gilet gialli) nel centro di Parigi. Il ristorante dei lusso Fourquet's, simbolo per eccellenza della Francia dei ricchi e dei milionari — dove un pasto può costare fino a 400 euro —, dato alle fiamme.

Leggi tutto...
 

Meglio la Cina che gli USA

E-mail Stampa

C'è qualcosa che non quadra in questo casino sul Memorandum of  Understanding (MoU –Memorandum d’Intesa) che l’Italia dovrebbe essere sottoscrivere con la Cina in merito alla “Nuova via della seta“ o Belt and Road Initiative (BRI) — il grande progetto con cui Pechino punta a rilanciare la connettività infrastrutturale e commerciale della grande massa continentale eurasiatica e a edificare una nuova architettura economico-commerciale. Conviene all'Italia diventare un partner strategico di Pechino? Secondo noi certamente sì.

Leggi tutto...
 

Noi "sovranisti storici"

E-mail Stampa

Una risposta a Mimmo Porcaro

Abbiamo dato ampio spazio all'assemblea nazionale di presentazione del Manifesto per la Sovranità Costituzionale. Avremo tanti difetti, ma quello del settarismo sembra proprio di no.

Leggi tutto...
 

15 Marzo: "Fridays for future"?

E-mail Stampa

A PROPOSITO DELLE MANIFESTAZIONI DEL 15 MARZO
Comunicato n. 4-2019 del Comitato centrale
di Programma 101

Leggi tutto...
 
Pagina 1 di 609

Vademecum della Sinistra contro l'Euro

OLTRE L'EURO

GLI INTERVENTI VIDEO-FILMATI DEL CONVEGNO DI CHIANCIANO TERME

# SEMINARIO ECONOMISTI
«Oltre l'euro, per andare dove?»

- Lo spot di apertura del Convegno
- L'introduzione di Pasquinelli
- La prolusione di E. Screpanti

# TAVOLA ROTONDA
«Quale società per il futuro»

- L'intervento di Ernesto Screpanti
- L'intervento di Giorgio Cremaschi
- L'intervento di Norberto Fragiacomo
- L'intervento di Claudio Martini
- L'intervento di Moreno Pasquinelli

# LE REPLICHE
- Moreno Pasquinelli

# FORUM
«La sinistra, la crisi, l'alternativa»

Introduzione di Nello De Bellis
- Diego Fusaro
- Francesca Donato
- Valerio Colombo
- Marino Badiale
- Ugo Boghetta
Siete qui: Home

Per migliorare la tua navigazione su questo sito utilizziamo cookies ed altre tecnologie che ci permettono di riconoscerti. Utilizzando questo sito, acconsenti agli utilizzi di cookies e delle altre tecnologie.Per maggiori informazioni sui cookie che utilizziamo e su come eliminarli, consulta la nostra privacy policy.

Accetto i cookie di questo sito.