Campo Antimperialista Italia

Campo Antimperialista - Italia

Bolivia

Evo vuole accelerare il cammino verso il socialismo

E-mail Stampa

«Una vittoria degli antimperialisti» 
Ed ora si apre il dibattito su come costruire la nuova società


«Il trionfo in Bolivia non è solo per i boliviani (...) questo trionfo dei boliviani è fondamentalmente un giusto riconoscimento per i presidenti, i governi e i popoli antimperialisti».
Con questa dichiarazione Evo Morales ha salutato il grande successo riportato nelle elezioni del 6 dicembre. Un successo che ora apre la possibilità di sviluppare ed approfondire il processo di cambiamento della società boliviana. Su questi temi ci pare interessante l’articolo di Hugo Moldiz Mercato che pubblichiamo di seguito
.

  

Leggi tutto...
 

Bolivia: la Rifondazione continua

E-mail Stampa

Il 25 gennaio si sono svolti in Bolivia due importanti referendum.

Il primo ha chiesto alla popolazione di esprimersi sull’approvazione della nuova Costituzione, dove per la prima volta nella storia del Paese vengono riconosciuti i diritti degli Indios e viene data a queste comunità molta più autonomia economico-politica. Il nuovo testo costituzionale prevede ampi spazi alle comunità 'aymara', 'quechua' e alle altre etnie del Paese e permetterà, come ha più volte sostenuto Morales, la "rifondazione" della Nazione. Allo stesso tempo, la Costituzione è orientata alla costruzione di uno Stato unitario sociale di diritto plurinazionale, libero, indipendente, che dia ascolto alle richieste di tutti i movimenti sociali sull'educazione, la salute e la casa.

Leggi tutto...
 

La destabilizzazione della Bolivia e l’”opzione Kosovo”

E-mail Stampa

 Pubblichiamo l’analisi di Michel Chossudovsky sui recenti avvenimenti in Bolivia, confrontati con quanto avvenne in Salvador, Kosovo e Haiti.
Il Presidente Evo Morales, proveniente dal Movimento al Socialismo – MAS che esprime le istanze di giustizia sociale dei settori più poveri ed oppressi costituenti la maggioranza del Paese, fin dal suo insediamento nel 2005 ha dovuto contrastare l’ostilità di una potente oligarchia, prevalentemente concentrata nelle regioni dell’Oriente, sfrontatamente sostenuta dagli Stati Uniti d’America che hanno sempre considerato l’America Latina come il loro cortile.

Leggi tutto...
 

EVO E L' OLIGARCHIA CANTANO VITTORIA

E-mail Stampa

EVO E L’OLIGARCHIA CANTANO VITTORIA
Il presidente convoca i prefetti della destra per conciliare ed unificare le agende, ma la destra lo umilia un’altra volta.
Redazione di Econoticiasbolivia
http://www.econoticiasbolivia.com/
La Paz 11 agosto 2008 – Il Referendum revocatorio di questa domenica non ha portato nessuna sorpresa. Il presidente della Bolivia Evo Morales, il suo vice Alvaro Garcia Linera e quasi tutti i prefetti dell’opposizione che difendono gli interessi dell’oligarchia hanno guadagnato con ampio margine dalle urne.

Leggi tutto...
 

FALLISCE IL TENTATIVO DI ANNULLARE IL REFERENDUM DEL 10

E-mail Stampa

FALLISCE IL TENTATIVO DI ANNULLARE IL REFERENDUM DEL 10
Si intensifica la battaglia elettorale e la guerra sporca fra i prefetti di destra e il governo di Morales. Estranea a questa battaglia, la Centrale Operaia inizia a bloccare le strade e a marciare nelle grandi città contro Evo e l’oligarchia.
http://www.econoticiasbolivia.com/
Redazione di Econoticiasbolivia

Leggi tutto...
 
Pagina 2 di 3

Vademecum della Sinistra contro l'Euro

OLTRE L'EURO

GLI INTERVENTI VIDEO-FILMATI DEL CONVEGNO DI CHIANCIANO TERME

# SEMINARIO ECONOMISTI
«Oltre l'euro, per andare dove?»

- Lo spot di apertura del Convegno
- L'introduzione di Pasquinelli
- La prolusione di E. Screpanti

# TAVOLA ROTONDA
«Quale società per il futuro»

- L'intervento di Ernesto Screpanti
- L'intervento di Giorgio Cremaschi
- L'intervento di Norberto Fragiacomo
- L'intervento di Claudio Martini
- L'intervento di Moreno Pasquinelli

# LE REPLICHE
- Moreno Pasquinelli

# FORUM
«La sinistra, la crisi, l'alternativa»

Introduzione di Nello De Bellis
- Diego Fusaro
- Francesca Donato
- Valerio Colombo
- Marino Badiale
- Ugo Boghetta
Siete qui: Home Secondo Fronte Bolivia

Per migliorare la tua navigazione su questo sito utilizziamo cookies ed altre tecnologie che ci permettono di riconoscerti. Utilizzando questo sito, acconsenti agli utilizzi di cookies e delle altre tecnologie.Per maggiori informazioni sui cookie che utilizziamo e su come eliminarli, consulta la nostra privacy policy.

Accetto i cookie di questo sito.