Campo Antimperialista Italia

Campo Antimperialista - Italia

mod_vvisit_counterOggi6501
mod_vvisit_counterUltima settimana136864
mod_vvisit_counterUltimo mese557550

Terzo Fronte
DeVastato Stampa Email
Italia
Scritto da MdS   
Mercoledì 23 Novembre 2011 17:05

Nichi Vendola non ha ancora elaborato il lutto: le primarie sono prematuramente scomparse, la foto di Vasto è ormai nel cestino e - peggio! - d'ora in avanti le cose serie prevarranno sulle «narrazioni»

Dal governo Monti, le persone normali si aspettano tante legnate. Lui no, lui si aspetta una «musica». Nel governo Monti le persone normali vedono un blocco di potere, dei precisi interessi. Lui no, lui vede solo «qualche ombra che danza».

Leggi tutto...
 
Appello al popolo lavoratore Stampa Email
Italia
Scritto da i promotori dell'appello   
Lunedì 21 Novembre 2011 12:27

Una rivoluzione democratica per salvare l'Italia

Berlusconi se ne va, defenestrato non dal popolo ma da una congiura ordita dal grande capitalismo finanziario internazionale, di cui egli è stato pedina. Se i poteri forti festeggiano, tra le masse popolari prevale quindi l’incertezza per il futuro e la paura. Con Monti si passerà dalla padella alla brace. Egli è infatti un emissario, incaricato dalla possente mafia finanziaria globale di riscuotere il pizzo, affinché gli italiani siano obbligati a restituire i crediti concessi con i relativi interessi. Debiti raddoppiati da quando l’Italia è entrata nell’Unione europea, contratti da una casta politica corrotta e fluiti in gran parte, sotto forma di titoli e obbligazioni, nei forzieri delle banche e nelle tasche di quel 10% di popolazione che possiede il 50% della ricchezza nazionale.

Leggi tutto...
 
Lo Stato d'eccezione Stampa Email
Italia
Scritto da Moreno Pasquinelli   
Sabato 19 Novembre 2011 12:33

Da Karl Schmitt a Scilipoti
Considerazioni metapolitiche sul voto di fiducia parlamentare al governo di Mario Monti

Il governo di Mario Monti, con 556 voti a favore e 61 contro, è entrato in carica con la più ampia maggioranza parlamentare che l'Italia repubblicana ricordi. Come andavamo dicendo dall'estate scorsa, sarebbero bastate un'altro paio di spallate da parte dei mercati finanziari per ridurre a più miti consigli i berluscones, obbligandoli ad accettare ciò che fino a ieri essi escludevano con sicumera.

Leggi tutto...
 
Sinistra default Stampa Email
Italia
Scritto da Piemme   
Giovedì 17 Novembre 2011 15:48

Ieri sera mi è capitato di seguire la trasmissione L'Infedele, di Gad Lerner, su La7. Tutta dedicata a osannare il nascituro governo, con le consuete comparse a fare da contorno, compreso un collegamento con gli studenti della Sapienza in agitazione (maionese accanto all'insalata).
Lerner mette sul piatto lui stesso, in maniera dubitativa, alcuni bocconi di verità. E' vero che  Monti è "curatore fallimentare" (parole testuali di Luigi Zingales, Il Sole 24 Ore del 13 novembre)? Che dietro di lui ci sono poteri transnazionali, la grande finanza neoliberista? Che l'Italia ha ceduto la sua sovranità nazionale? Il governo è frutto di un colpo di stato tecnocratico?

Leggi tutto...
 
Vi spiego perché Monti fallirà Stampa Email
Italia
Scritto da Moreno Pasquinelli   
Martedì 15 Novembre 2011 17:55

Ritratto della borghesia italiana

Si osservi con attenzione la figura qui accanto. Balza agli occhi che Berlusconi è caduto per la seconda volta sullo spread. Salito al potere il 10 maggio del 1994 egli si dimise il 17 gennaio 1995. In sette mesi lo spread col bund tedesco sfiorò quasi il raddoppio. Non vogliamo stabilire una relazione meccanica causa-effetto.

Di sicuro il Cavaliere non cadde solo sotto l'attacco della procura di Milano, ma per l'offensiva congiunta coi cosiddetti "mercati" finanziari internazionali. Lo stesso spartito si è ripetuto in questi mesi del 2011.

Leggi tutto...
 


Pagina 2 di 119

Vademecum della Sinistra contro l'Euro

OLTRE L'EURO

GLI INTERVENTI VIDEO-FILMATI DEL CONVEGNO DI CHIANCIANO TERME

# SEMINARIO ECONOMISTI
«Oltre l'euro, per andare dove?»

- Lo spot di apertura del Convegno
- L'introduzione di Pasquinelli
- La prolusione di E. Screpanti

# TAVOLA ROTONDA
«Quale società per il futuro»

- L'intervento di Ernesto Screpanti
- L'intervento di Giorgio Cremaschi
- L'intervento di Norberto Fragiacomo
- L'intervento di Claudio Martini
- L'intervento di Moreno Pasquinelli

# LE REPLICHE
- Moreno Pasquinelli

# FORUM
«La sinistra, la crisi, l'alternativa»

Introduzione di Nello De Bellis
- Diego Fusaro
- Francesca Donato
- Valerio Colombo
- Marino Badiale
- Ugo Boghetta
Siete qui: Home Terzo Fronte

Per migliorare la tua navigazione su questo sito utilizziamo cookies ed altre tecnologie che ci permettono di riconoscerti. Utilizzando questo sito, acconsenti agli utilizzi di cookies e delle altre tecnologie.Per maggiori informazioni sui cookie che utilizziamo e su come eliminarli, consulta la nostra privacy policy.

Accetto i cookie di questo sito.