Campo Antimperialista Italia

Campo Antimperialista - Italia

mod_vvisit_counterOggi457
mod_vvisit_counterUltima settimana185166
mod_vvisit_counterUltimo mese481236

Forum di Beirut

E-mail Stampa

Antimperialsti di tutto il mondo uniamoci!

Dal 27 gennaio al 1 febbraio si svolgerà a Belem, in Brasile, il Forum Social Mondiale.
Noi non ci saremo. Parteciperemo invece al Forum Internazionale di Beirut, più esattamente all’Assemblea Internazionale per la Resistenza, l’Antimperialismo, la Solidarietà tra i Popoli e le Alternative, che avrà inizio il 16 gennaio.

Promosso dai più importanti movimenti antimperialisti dei vari continenti, il Forum ha guadagnato l’interesse e l’adesione di quasi tutte le Resistenze che nel mondo, anzitutto nel “Primo fronte” mediorientale si battono con ogni mezzo contro l’imperialismo e il sionismo. Se il Forum si svolge in Libano è anche grazie agli auspici e all’aiuto che la Resistenza Nazionale libanese ha fornito al comitato promotore.

Leggi tutto...
 

Ciao Mauro

E-mail Stampa

Ciao Mauro

Il 17 settembre, quattro mesi fa, ci lasciava, dopo una crudele e inesorabile malattia, il compagno Mauro Ciotti.

Leggi tutto...
 

Ebrei, Crociati e Cristiani

E-mail Stampa

In risposta a Zawahiri
di Dimitri Nilus

La creazione del “Fronte islamico mondiale per la Guerra Santa contro gli ebrei e i crociati” è del luglio 1997, dunque ben precedente alla crociata proclamata dal presidente americano Bush in seguito agli eventi dell’11 dicembre 2001. Crociata, quella proclamata da Bush, certamente cristiana nella forma ma decisamente giudaico vetero - testamentaria nella sua reale essenza. Il “Fronte” si fonda indubbiamente sulle ispirazioni e sui propositi fondamentali di Zawahiri, il teorico di maggiore spessore nel movimento jihadista contemporaneo.

Leggi tutto...
 

Il gioco sporco delle bandiere della pace

E-mail Stampa

A cosa serve la manifestazione di Assisi

 

A volte le bandiere dicono tutto. Sarà così sabato prossimo, quando il centro di Roma verrà invaso dalle bandiere palestinesi e dai simboli della Resistenza al sionismo. In quelle stesse ore, ad Assisi, sfileranno invece quelli del “né né”, gli equilibristi e il saltimbanchi dell’opportunismo cerchiobottista. La loro bandiera sarà quella, sempre più stinta, dell’arcobaleno che pretenderebbe di essere pacifista.
Ma quale pacifismo è quello di chi programmaticamente dichiara di non voler scegliere tra oppresso ed oppressore, tra vittima e carnefice, tra occupante ed occupato?
Silenti mentre tutto il mondo si mobilitava, questi finti pacifisti si sono inventati il loro corteo proprio il giorno in cui, a Roma, confluirà la volontà di lotta e la solidarietà con Gaza che si è già espressa in cento manifestazioni in altrettante città d’Italia. Può essere un caso? A noi pare che sia il solito lavoretto sporco per cercare di depotenziare, almeno mediaticamente, la riuscita della manifestazione di Roma, che sarà antimperialista e di pieno sostegno alla Resistenza palestinese.

Leggi tutto...
 

La furia sacrificale di Israele e le sue vittime a Gaza

E-mail Stampa

La furia sacrificale di Israele e le sue vittime a Gaza
di Ilan Pappe*

La mia visita di ritorno a casa in Galilea è coincisa con l’attacco genocida israeliano contro Gaza. Lo stato, attraverso i suoi media e con l’aiuto del mondo accademico, ha diffuso una voce unanime - persino più forte di quella udita durante l’attacco criminale contro il Libano nell’estate del 2006. Israele è ancora una volta divorata da una furia sacrificale che traduce in politiche distruttive nella Striscia di Gaza.

Leggi tutto...
 

Dichiarazione politica delle forze della Sinistra Palestinese

E-mail Stampa

Dichiarazione politica delle forze della Sinistra Palestinese

 

Giovedì 1 gennaio 2009 la direzione del Fronte di Sinistra, rappresentato dal Fronte Democratico per la Liberazione della Palestina, dal Fronte Popolare per la Liberazione della Palestina e dal Partito del Popolo Palestinese, si è riunita per analizzare il modo con cui affrontare e resistere alla criminale aggressione sionista contro il nostro popolo e ha dichiarato quanto segue:

Leggi tutto...
 

Per una rivoluzione democratica

E-mail Stampa

Documento preparatorio del 2° incontro di Chianciano
Dal blog http://questavoltano.splinder.com/ riprendiamo la bozza del documento costitutivo dell’Associazione per la Rivoluzione Democratica, che verrà discussa nel secondo incontro di Chianciano che si terrà sabato 24 e domenica 25 gennaio 2008.

Leggi tutto...
 
Altri articoli...
Pagina 565 di 594

Vademecum della Sinistra contro l'Euro

OLTRE L'EURO

GLI INTERVENTI VIDEO-FILMATI DEL CONVEGNO DI CHIANCIANO TERME

# SEMINARIO ECONOMISTI
«Oltre l'euro, per andare dove?»

- Lo spot di apertura del Convegno
- L'introduzione di Pasquinelli
- La prolusione di E. Screpanti

# TAVOLA ROTONDA
«Quale società per il futuro»

- L'intervento di Ernesto Screpanti
- L'intervento di Giorgio Cremaschi
- L'intervento di Norberto Fragiacomo
- L'intervento di Claudio Martini
- L'intervento di Moreno Pasquinelli

# LE REPLICHE
- Moreno Pasquinelli

# FORUM
«La sinistra, la crisi, l'alternativa»

Introduzione di Nello De Bellis
- Diego Fusaro
- Francesca Donato
- Valerio Colombo
- Marino Badiale
- Ugo Boghetta
Siete qui: Home

Per migliorare la tua navigazione su questo sito utilizziamo cookies ed altre tecnologie che ci permettono di riconoscerti. Utilizzando questo sito, acconsenti agli utilizzi di cookies e delle altre tecnologie.Per maggiori informazioni sui cookie che utilizziamo e su come eliminarli, consulta la nostra privacy policy.

Accetto i cookie di questo sito.