Campo Antimperialista Italia

Campo Antimperialista - Italia

mod_vvisit_counterOggi12591
mod_vvisit_counterUltima settimana269610
mod_vvisit_counterUltimo mese962175

L'islam e noi

La fine dello Stato Islamico?

E-mail Stampa

«La scintilla è partita qui, in Iraq, e il suo calore aumenterà, a Dio piacendo, fino a quando brucerà le armate crociate a Dabiq»
Abu Musab al-Zarkawi

Leggi tutto...
 

Riflessioni sulla Rivoluzione tunisina alla luce dei risultati elettorali (parte III)

E-mail Stampa

Delusione all’estrema sinistra

Questo stesso fenomeno spiega anche la pungente sconfitta delle liste di estrema sinistra. Ma la spiega solo in parte. In un’intervista, il segretario generale del PCOT, Hamma Hammami, mette in campo delle irregolarità durante la campagna elettorale e durante gli scrutini, i modesti mezzi finanziari del suo partito, la minore copertura mediatica ricevuta a paragone di altri candidati e la confusione causata dal nome “Al Badil etthaouri” (l’alternativa rivoluzionaria) delle liste del PCOT, il cui nome, per contro, era poco conosciuto. Deplora inoltre la frammentazione delle candidature di estrema sinistra.

Leggi tutto...
 

Riflessioni sulla Rivoluzione tunisina alla luce dei risultati elettorali (parte II)

E-mail Stampa

Rabbia e disordine

Così, all’attuazione del governo guidato da Béji Caid Essebsi e l’istituzione dell’Alta Istanza ha fatto seguito un irrigidimento delle forze di sicurezza e una più dura repressione delle proteste.

Leggi tutto...
 

Dossier Tunisia - Riflessioni sulla Rivoluzione alla luce dei risultati elettorali (parte I)

E-mail Stampa

L’Assemblea Nazionale Costituente è stata eletta [1]. La sua prima riunione si terrà il 22 novembre. Senza dubbio, il partito Ennahdha è emerso vittorioso dalle urne. I risultati del voto, tuttavia, hanno rivelato numerose sorprese. Anche se la vittoria dei candidati del partito Ennahdha era attesa, questo ha ottenuto un risultato ben più importante del previsto, con 1,5 milioni di voti. Ennahdha ha ottenuto 89 seggi (41%) sui 217 che conta l’Assemblea Costituente.

Leggi tutto...
 

Guerra e paura

E-mail Stampa

Intervista a Danilo Zolo (da Megachip)

Nel nostro colloquio con il giurista e filosofo del diritto Danilo Zolo, continuiamo le nostre indagini sulle idee per la Transizione, piccoli avviamenti a pensieri capaci di immaginare il futuro, particolarmente suggestivi nel momento in cui vogliamo uscire dalla gabbia delle idee troppo legate al XX secolo: la solita destra-sinistra, le isole culturali incomunicanti, gli scontri di civiltà, il mercato delle idee funzionale alle ideologie dell'accumulazione, sullo sfondo delle possibilità autodistruttive della nostra specie. Questo colloquio è parte dello sforzo di conoscere menti creative, libri davvero originali, pensieri diversi in vista di un cambiamento difficile.

Leggi tutto...
 
Pagina 1 di 3

Vademecum della Sinistra contro l'Euro

OLTRE L'EURO

GLI INTERVENTI VIDEO-FILMATI DEL CONVEGNO DI CHIANCIANO TERME

# SEMINARIO ECONOMISTI
«Oltre l'euro, per andare dove?»

- Lo spot di apertura del Convegno
- L'introduzione di Pasquinelli
- La prolusione di E. Screpanti

# TAVOLA ROTONDA
«Quale società per il futuro»

- L'intervento di Ernesto Screpanti
- L'intervento di Giorgio Cremaschi
- L'intervento di Norberto Fragiacomo
- L'intervento di Claudio Martini
- L'intervento di Moreno Pasquinelli

# LE REPLICHE
- Moreno Pasquinelli

# FORUM
«La sinistra, la crisi, l'alternativa»

Introduzione di Nello De Bellis
- Diego Fusaro
- Francesca Donato
- Valerio Colombo
- Marino Badiale
- Ugo Boghetta
Siete qui: Home L'islam e noi