Campo Antimperialista Italia

Campo Antimperialista - Italia

mod_vvisit_counterOggi4516
mod_vvisit_counterUltima settimana99773
mod_vvisit_counterUltimo mese731002

Visioni del Mondo

Dieci ragioni contro il cosmopolitismo

E-mail Stampa

Dobbiamo occuparci di Carlo Rovelli, fisico teorico e blasonato divulgatore scientifico — in gioventù, come molti, militante d'estrema sinistra. [1] Ma non è di filosofia della scienza che vogliamo parlare bensì di filosofia della storia, quindi politica. Parliamo di un articolo pubblicato per l'inglese The guardian, e che il CORRIERE DELLA SERA ha pubblicato il 31 luglio scorso dandogli un grande risalto. Il titolo è programmatico e apodittico: L'UNICA NAZIONE È L'UMANITÀ. Un trattatello in quattro teoremi nel quale egli ricapitola in modo esemplare la visione cosmopolitica dell'ultima borghesia.

Leggi tutto...
 

Le migrazioni: «un fenomeno da combattere»

E-mail Stampa

Rileggendo Paolo Cinanni, partigiano, comunista e fondatore della Filef (Federazione Italiana Lavoratori Emigranti e Famiglie)

Le migrazioni viste da chi, nell'Italia del dopoguerra, ha dato molto - sia come militante che come intellettuale - per la difesa dei diritti degli emigranti, per la formazione della loro coscienza, per il riscatto e l'unità dei lavoratori. Stiamo parlando di Paolo Cinanni, così presentato nell'introduzione alla raccolta di suoi scritti dal titolo «Che cos'è l'emigrazione», pubblicata nel 2016:
«Calabrese, emigrato e figlio di migranti, combattente partigiano, militante comunista, dirigente delle lotte per la terra nel dopoguerra; sempre a fianco dei contadini meridionali anche nella loro forzata trasformazione in migranti nel corso di tutto il ‘900 e, anche per tutto ciò, fondatore, insieme a Carlo Levi, della Filef».

Leggi tutto...
 

Patriottismo o nazionalismo? (terza lezione)

E-mail Stampa

Nella Prima lezione, siamo risaliti alle origini del movimento patriottico italiano, sottolineando la sua natura democratica, egualitaria, repubblicana e rivoluzionaria La sconfitta subita dalla rivoluzione del 1848 si portò appresso quella del patriottismo democratico e l'egemonia del blocco tra aristocrazia, monarchia e borghesia sul Risorgimento.

Leggi tutto...
 

Patriottismo o nazionalismo? (seconda lezione)

E-mail Stampa

Nella Prima Lezione, siamo risaliti alle origini del movimento patriottico italiano, sottolineando la sua natura democratica, egualitaria, repubblicana e rivoluzionaria.

Leggi tutto...
 

Patriottismo o nazionalismo? (prima lezione)

E-mail Stampa

Patriottismo e Nazionalismo. Che siano fatti della stessa sostanza reazionaria è diventato un luogo comune di certa cattiva storiografia. Nella Enciclopedia del nazionalismo, di Alexander J. Motyl, leggiamo ad esempio: «Il nazionalismo italiano è l'ideologia nazionalista e patriottica che afferma come gli italiani siano globalmente una nazione e promuove l'unità culturale di essi».

Leggi tutto...
 
Pagina 1 di 18

Vademecum della Sinistra contro l'Euro

OLTRE L'EURO

GLI INTERVENTI VIDEO-FILMATI DEL CONVEGNO DI CHIANCIANO TERME

# SEMINARIO ECONOMISTI
«Oltre l'euro, per andare dove?»

- Lo spot di apertura del Convegno
- L'introduzione di Pasquinelli
- La prolusione di E. Screpanti

# TAVOLA ROTONDA
«Quale società per il futuro»

- L'intervento di Ernesto Screpanti
- L'intervento di Giorgio Cremaschi
- L'intervento di Norberto Fragiacomo
- L'intervento di Claudio Martini
- L'intervento di Moreno Pasquinelli

# LE REPLICHE
- Moreno Pasquinelli

# FORUM
«La sinistra, la crisi, l'alternativa»

Introduzione di Nello De Bellis
- Diego Fusaro
- Francesca Donato
- Valerio Colombo
- Marino Badiale
- Ugo Boghetta
Siete qui: Home Visioni del Mondo

Per migliorare la tua navigazione su questo sito utilizziamo cookies ed altre tecnologie che ci permettono di riconoscerti. Utilizzando questo sito, acconsenti agli utilizzi di cookies e delle altre tecnologie.Per maggiori informazioni sui cookie che utilizziamo e su come eliminarli, consulta la nostra privacy policy.

Accetto i cookie di questo sito.