Campo Antimperialista Italia

Campo Antimperialista - Italia

mod_vvisit_counterOggi1457
mod_vvisit_counterUltima settimana126958
mod_vvisit_counterUltimo mese864343

Brasile

Brasile: scioperare come un tempo… con una repressione mai vista!

E-mail Stampa

Le manifestazioni brasiliane mettono in luce alcuni aspetti piuttosto importanti del potere: la disinformazione prodotta dai media e la truculenta azione della polizia. Lo Stato di Polizia, degno di una dittatura, è la risposta che i brasiliani stanno incontrando di fronte alle loro manifestazioni. Lo scenario di guerra e la fortissima repressione della polizia non sono più un’eccezione; sono la regola.

Leggi tutto...
 

Brasile - Un nuovo ciclo di lotte popolari?

E-mail Stampa

Le grandi manifestazioni popolari di protesta in Brasile hanno demolito in pratica una premessa coltivata dalla destra, e assunta anche da diverse formazioni di sinistra – a cominciare dal PT (1) e continuando con i suoi alleati: se si fossero garantiti "panem et circenses" il popolo – disorganizzato, depoliticizzato, deluso da dieci anni di governo del PT – avrebbe docilmente accettato che l'alleanza tra le vecchie e le nuove oligarchie continuasse a governare senza scosse.

Leggi tutto...
 

Sfiduciati, vi insegna qualcosa il Brasile?

E-mail Stampa

C'è diversa gente in giro che pensa che il governo del Partito dei lavoratori brasiliano sia un esempio se non un modello da seguire. Ogni volta che mettevamo in guardia da queste illusioni ci si rispondeva con la solita musica: "non vi va mai bene un cazzo". Ci sono poi altri che ci criticano come visionari perché pensiamo che solo con una sollevazione popolare sarà possibile cambiare lo stato di cose esistente. "Non si vede all'orizzonte alcuna sollevazione! Campa cavallo..."

Leggi tutto...
 

"Sem Terra", un movimento in marcia

E-mail Stampa

La lotta per la terra, l’educazione e la trasformazione sociale

Oggi, a fronte di una crisi che sta rovesciandosi sulle classi più sfavorite e nell’incapacità di reagire in modo efficace per difendere diritti sociali e lavorativi, parlare di un movimento sociale come il MST è una boccata d’ossigeno e sebbene le circostanze siano molto diverse, quest’esempio di organizzazione, di lotta e di educazione potrebbe essere una fonte d‘ispirazione per tutti quelli che cercano nuovi percorsi verso una società con più giustizia e meno disuguaglianze.

Leggi tutto...
 

Lula paga pegno per la sua politica pro-capitalista

E-mail Stampa

Il malcontento sociale e ambientalista premia Marina Silva

Tutta la stampa occidentale (sull'onda di quella brasiliana) dava per scontato che la candidata di Lula, Dilma Rousseff, (l'ex guerrigliera tanto amata dalla Borsa) avrebbe  stravinto già al primo turno. Col suo 46,1% sarà invece obbligata ad andare al ballottaggio. Ciò non è accaduto per l'avanzata del suo principale avversario, José Serra - esponente del "partito socialdemocratico", ovvero il portavoce della oligarchia tradizionale - che ha ottenuto il 33% dei consensi, ma per la inattesa affermazione (20%) di Marina Silva (foto), controversa figura di ambientalista di sinistra e al contempo esponente del tradizionalista mondo evangelico-protestante. La protesta contro l'ingiusto e squilibrato boom economico dell'era Lula, è quindi solo una della ragioni del suo successo. Proprio per il carattere contraddittorio del suo blocco elettorale, la vittoria della Rousseff al ballottaggio non è affatto scontata. Una buona parte potrebbe infatti votare per José Serra.

Leggi tutto...
 
Pagina 1 di 2

Vademecum della Sinistra contro l'Euro

OLTRE L'EURO

GLI INTERVENTI VIDEO-FILMATI DEL CONVEGNO DI CHIANCIANO TERME

# SEMINARIO ECONOMISTI
«Oltre l'euro, per andare dove?»

- Lo spot di apertura del Convegno
- L'introduzione di Pasquinelli
- La prolusione di E. Screpanti

# TAVOLA ROTONDA
«Quale società per il futuro»

- L'intervento di Ernesto Screpanti
- L'intervento di Giorgio Cremaschi
- L'intervento di Norberto Fragiacomo
- L'intervento di Claudio Martini
- L'intervento di Moreno Pasquinelli

# LE REPLICHE
- Moreno Pasquinelli

# FORUM
«La sinistra, la crisi, l'alternativa»

Introduzione di Nello De Bellis
- Diego Fusaro
- Francesca Donato
- Valerio Colombo
- Marino Badiale
- Ugo Boghetta
Siete qui: Home Secondo Fronte Brasile