Campo Antimperialista Italia

Campo Antimperialista - Italia

mod_vvisit_counterOggi7742
mod_vvisit_counterUltima settimana195957
mod_vvisit_counterUltimo mese732623

Cile

Cile: i prigionieri politici mapuche chiamano ad opporsi all'invasione capitalista

E-mail Stampa

Continua la lotta per riconquistare il territorio usurpato dalle multinazionali e restituirlo alle comunità

La nostra incarcerazione fa parte di un'offensiva politica dello Stato, unito ai latifondisti e alle transnazionali, per salvaguardare i progetti delle centrali idroelettriche.

Leggi tutto...
 

Trema il modello ereditato da Pinochet

E-mail Stampa

Radiografia di un movimento che, dopo quattro mesi, non ha cessato di estendersi. Le manifestazioni massicce si sono succedute. Il 24 e il 25 agosto, centinaia di organizzazioni sindacali di base e della Centrale Unitaria dei Lavoratori (CUT) hanno chiamato allo sciopero nazionale.

Un’istruzione pubblica, gratuita e di qualità
Se prendiamo in considerazione un salario minimo mensile in Belgio di 1440 euro, una famiglia belga, nelle condizioni di vita cilene, dovrebbe pagare circa 1800 euro mensili per le sole spese d’iscrizione agli studi superiori dei propri figli.

Leggi tutto...
 

I messaggi censurati dei minatori di Atacama

E-mail Stampa

«Liberate i Mapuche, da 41 giorni in sciopero della fame»

Nella Giornata Mondiale del Detenuto “Desaparecido” i 33 minatori seppelliti vivi in Cile, ricordano al mondo la lotta per la giustizia del popolo Mapuche

Certe notizie in superficie sono più difficilmente visibili, rispetto ad altre che devono emergere da 700 metri di crosta terrestre. A ricordarci questa banale, ma non meno importante condizione mediatica, sono proprio i 33 minatori intrappolati nella miniera San José a Copiapó, in Cile diventati, loro malgrado, gli attori principali di un operazione di riscatto dalle viscere della terra che occupa le prime pagine di tutti i notiziari mondiali da quasi un mese.

Leggi tutto...
 

Enel assalta la Patagonia

E-mail Stampa

Ti "ascolterà" anche, come dice il ridicolo logo del gigante elettrico, ma l'energia la multinazionale italiana la ottiene in tanti modi, spesso calpestando a più non posso non solo l'ambiente (con le centrali a carbone ed il rilancio del nucleare), ma anche le popolazioni di paesi lontani, sui quali ha messo le mani con le acquisizioni degli ultimi 10 anni. Il caso più emblematico è quello del Cile, sul quale pubblichiamo a seguire due articoli di Andrea Fagioli usciti su Peacereporter.net.

Leggi tutto...
 

Espropriare gli sfruttatori è un diritto del popolo!

E-mail Stampa

Dichiarazione del MIR sul terremoto in Cile

Che i rivoluzionari siano in prima fila nel recupero e nella distribuzione di cibo, acqua potabile e abbigliamento!

Ai lavoratori e al popolo del Cile
Ai nostri sostenitori e collaboratori, ai militanti del MIR

Come già noto in tutto il mondo, la mattina di Sabato 27 febbraio, un terremoto, la cui grandezza è stata misurata in 8,8 gradi della scala Richter,  ha squassato il nostro paese distruggendo totalmente le comunità vicine. Il sisma è stato uno dei più devastanti del mondo, già si contano oltre 700 morti e non c’è una stima realistica dei dispersi, soprattutto nelle regioni costiere del Maule e Biobío, a causa dello tsunami che ha seguito il forte terremoto.

Leggi tutto...
 
Pagina 1 di 2

Vademecum della Sinistra contro l'Euro

OLTRE L'EURO

GLI INTERVENTI VIDEO-FILMATI DEL CONVEGNO DI CHIANCIANO TERME

# SEMINARIO ECONOMISTI
«Oltre l'euro, per andare dove?»

- Lo spot di apertura del Convegno
- L'introduzione di Pasquinelli
- La prolusione di E. Screpanti

# TAVOLA ROTONDA
«Quale società per il futuro»

- L'intervento di Ernesto Screpanti
- L'intervento di Giorgio Cremaschi
- L'intervento di Norberto Fragiacomo
- L'intervento di Claudio Martini
- L'intervento di Moreno Pasquinelli

# LE REPLICHE
- Moreno Pasquinelli

# FORUM
«La sinistra, la crisi, l'alternativa»

Introduzione di Nello De Bellis
- Diego Fusaro
- Francesca Donato
- Valerio Colombo
- Marino Badiale
- Ugo Boghetta
Siete qui: Home Secondo Fronte Cile