Campo Antimperialista Italia

Campo Antimperialista - Italia

mod_vvisit_counterOggi14326
mod_vvisit_counterUltima settimana99086
mod_vvisit_counterUltimo mese531986

Corea

Il conflitto tra Corea del nord e Corea del sud: la Cina nel mirino

E-mail Stampa

Tre settimane dopo che Corea del nord e Corea del sud si sono scambiate colpi d'artiglieria per diverse ore, la calma non è ancora tornata. Sembra che gli Stati uniti vogliano a tutti i costi prolungare questa situazione di conflitto con l'intenzione di isolare la Cina e ottenere il congelamento dei rapporti tra questa e alcuni paesi dell'Asia orientale. La ricostruzione dei fatti ci dice che l'incidente del 23 novembre tra i due Stati coreani è stato provocato e che da allora gli Stati uniti mantengono intenzionalmente alta la tensione.


La ricostruzione dei fatti (1):
1.
Durante la settimana del 23 novembre, Corea del sud e Stati uniti erano impegnati in esercitazioni militari congiunte denominate "Hoguk", che significa "Difesa dello Stato", e che coinvolgevano 70.000 uomini, 600 carri armati, 500 aerei da combattimento, 900 elicotteri e 50 navi da guerra (2).

Leggi tutto...
 

«Basta con le provocazioni contro la Corea del Nord»

E-mail Stampa

L'invito alla mobilitazione dei compagni statunitensi dello IAC

Pubblichiamo di seguito il testo diffuso nei giorni scorsi dall'International Action Center. A seguire la petizione online dello stesso IAC.

Fermate subito le provocazioni militari e gli attacchi alla Repubblica Democratica Popolare di Corea!

Riconoscete le verità indiscutibili!

Firmate subito la petizione online all’amministrazione Obama e al Governo della Corea del Sud!

Pianificate proteste nei prossimi giorni per contrastare la crescente minaccia di guerra.

Leggi tutto...
 

Corea: dove la guerra fredda non è mai finita

E-mail Stampa

Il governo di Pyongyang minaccia fuoco e fiamme contro le esercitazioni congiunte che Stati Uniti e Corea del sud si apprestano a svolgere nel Mar Giallo. Si capisce come mai l’arrivo della colossale portaerei americana G. Whashington è considerata dal governo di Kim Jong-Il una autentica minaccia: 5.700 uomini di equipaggio, 85 caccia, una potenza di fuoco che potrebbe radere al suolo Pyongyang, per non parlare della sofisticata copertura logistico-satellitare di cui gode.

Leggi tutto...
 

Vademecum della Sinistra contro l'Euro

OLTRE L'EURO

GLI INTERVENTI VIDEO-FILMATI DEL CONVEGNO DI CHIANCIANO TERME

# SEMINARIO ECONOMISTI
«Oltre l'euro, per andare dove?»

- Lo spot di apertura del Convegno
- L'introduzione di Pasquinelli
- La prolusione di E. Screpanti

# TAVOLA ROTONDA
«Quale società per il futuro»

- L'intervento di Ernesto Screpanti
- L'intervento di Giorgio Cremaschi
- L'intervento di Norberto Fragiacomo
- L'intervento di Claudio Martini
- L'intervento di Moreno Pasquinelli

# LE REPLICHE
- Moreno Pasquinelli

# FORUM
«La sinistra, la crisi, l'alternativa»

Introduzione di Nello De Bellis
- Diego Fusaro
- Francesca Donato
- Valerio Colombo
- Marino Badiale
- Ugo Boghetta
Siete qui: Home Secondo Fronte Corea