Campo Antimperialista Italia

Campo Antimperialista - Italia

mod_vvisit_counterOggi7101
mod_vvisit_counterUltima settimana195957
mod_vvisit_counterUltimo mese732623

Asia
Baghdad avanza a Kirkuk, lo scontro con Erbil è vicino Stampa Email
Iraq
Scritto da Chiara Cruciati   
Lunedì 16 Ottobre 2017 14:49

Questa mattina l’esercito iracheno ha preso la base aerea K1, una raffineria e una zona industriale. Peshmerga dispiegati a difesa della città contesa, dove si armano anche i civili

Leggi tutto...
 
La riconciliazione porterà alla distruzione di Hamas? Stampa Email
Terra di Palestina
Scritto da Amira Abo el-Fetouh   
Domenica 15 Ottobre 2017 12:43

Non criticherò ulteriormente Hamas o la nostra gente nella Striscia di Gaza. Hanno sopportato ciò che nessun altro umano avrebbe potuto sopportare, tra cui tre guerre in dieci anni condotte da Israele e un assedio economico soffocante imposto dal nemico israeliano e dai loro fratelli in Egitto che controllano l’attraversamento di Rafah impedendo che gli aiuti forniti da paesi di tutto il mondo entrassero. (Nella foto Amira Abo el-Fetouh)

Leggi tutto...
 
Hamas: riconciliazione o capitolazione? Stampa Email
Terra di Palestina
Scritto da Ahmad Al-Hilah   
Martedì 03 Ottobre 2017 12:29

Come noto, Hamas ha accettato di cedere il governo di Gaza all'ANP. Dieci anni di assedio israeliano (ma pure egiziano) hanno dato i loro frutti. Il formale passaggio dei poteri è stato sancito ieri con l'arrivo del premier palestinese Rami Hamdallah nella Striscia. Ufficialmente si parla di una "riconciliazione" tra le fazioni palestinesi, che dovrebbe portare fra l'altro a nuove elezioni generali. Ma si può davvero parlare di riconciliazione, o non siamo piuttosto di fronte ad una capitolazione di Hamas imposta dall'assedio, dalle pressioni egiziane, dalle difficoltà dei tradizionali alleati nel mondo arabo?

Leggi tutto...
 
I Curdi, un’arma di destabilizzazione di massa di Washington in Medio Oriente Stampa Email
Medio Oriente
Scritto da Sarah Abed   
Sabato 30 Settembre 2017 12:40

In questi ultimi tempi ci siamo occupati più volte della questione curda: dal ruolo curdo in Siria, alle possibili conseguenze del referendum nel Kurdistan iracheno. Evidente come l'imperialismo ed il sionismo stiano strumentalizzando la causa curda per i propri fini. Si tratta di una questione assai intricata che merita di essere approfondita. Utile in questo senso - anche se a nostro giudizio troppo schiacciato a difesa del regime siriano in alcuni passaggi -  lo scritto della giornalista Sarah Abed, di cui pubblichiamo di seguito la prima di tre parti.

Leggi tutto...
 
Il Kurdistan iracheno dopo la vittoria indipendentista Stampa Email
Iraq
Scritto da Chiara Cruciati - Kamal Chomani   
Mercoledì 27 Settembre 2017 15:02

Cosa succederà adesso nel Kurdistan iracheno? Secondo alcuni osservatori non succederà nulla, dato che il referendum doveva servire anzitutto a tenere in piedi il corrotto regime di Barzani. In realtà è difficile che tutto possa continuare come se niente fosse. Non solo l'Iraq non riconosce l'indipendenza, ma pure Turchia ed Iran sembrano pronte all'azione. Ma con quali mezzi?

Leggi tutto...
 


Pagina 1 di 202

Vademecum della Sinistra contro l'Euro

OLTRE L'EURO

GLI INTERVENTI VIDEO-FILMATI DEL CONVEGNO DI CHIANCIANO TERME

# SEMINARIO ECONOMISTI
«Oltre l'euro, per andare dove?»

- Lo spot di apertura del Convegno
- L'introduzione di Pasquinelli
- La prolusione di E. Screpanti

# TAVOLA ROTONDA
«Quale società per il futuro»

- L'intervento di Ernesto Screpanti
- L'intervento di Giorgio Cremaschi
- L'intervento di Norberto Fragiacomo
- L'intervento di Claudio Martini
- L'intervento di Moreno Pasquinelli

# LE REPLICHE
- Moreno Pasquinelli

# FORUM
«La sinistra, la crisi, l'alternativa»

Introduzione di Nello De Bellis
- Diego Fusaro
- Francesca Donato
- Valerio Colombo
- Marino Badiale
- Ugo Boghetta
Siete qui: Home Asia