Campo Antimperialista Italia

Campo Antimperialista - Italia

mod_vvisit_counterOggi20268
mod_vvisit_counterUltima settimana128860
mod_vvisit_counterUltimo mese609897

Haiti
Haiti: ricostruzione? No, business USA Stampa Email
Haiti
Scritto da Julie Lévesque   
Sabato 21 Febbraio 2015 19:52

Nel 2014, quasi cinque anni dopo il devastante terremoto, numerose proteste di massa si sono svolte contro l'occupazione delle Nazioni Unite (MINUSTAH), per la cacciata del presidente haitiano Michel Martelly e del primo ministro Laurent Lamothe. Quest'ultimo infine si è dimesso nel dicembre 2014. Questi eventi non hanno avuto nessuna menzione dai media mainstream. Perché?

Leggi tutto...
 
A 10 anni dal colpo di stato dell'imperialismo contro la democrazia e il popolo di Haiti Stampa Email
Haiti
Scritto da Ajamu Nangwaya*   
Venerdì 28 Febbraio 2014 13:20

Abbiamo un obbligo antimperialista verso il popolo haitiano

Siamo giunti al 10° anniversario del colpo di stato ad Haiti del 29 febbraio 2004, orchestrato dall'imperialismo [2] contro la classe lavoratrice e il governo democraticamente eletto del presidente Jean-Bertrand Aristide (foto).

Leggi tutto...
 
C’è un paese chiamato Haiti… vi ricordate? Stampa Email
Haiti
Scritto da Cubadebate.cu e Otramerica.com   
Martedì 24 Gennaio 2012 20:10

«Dove sono finite le "donazioni per il terremoto"?»
Due articoli sulla situazione ad Haiti a due anni dal terremoto. Il primo, qui sotto, pubblicato su cubadebate.cu, il secondo uscito su Otramerica.com

Questo 12 gennaio si compiono due anni da quel terribile terremoto ad Haiti, che lasciò dietro di sé circa 300 mila morti, quasi 2 milioni di persone senza tetto e più di 80 mila edifici distrutti. Che è successo da allora? Quale Haiti raccontano le fotografie e le statistiche? Che prospettive si sono aperte, o si sono chiuse, per quella nazione dei Caraibi?

Leggi tutto...
 
Il Pentagono sta usando Haiti come campo d'addestramento per l'Afghanistan Stampa Email
Haiti
Scritto da Michel Chossudovsky   
Mercoledì 07 Aprile 2010 14:33

Un recente rapporto di Stars and Stripes rivela la vera natura dell'operazione militare statunitense ad Haiti. Unità di combattimento provenienti da Iraq e Afghanistan sono state schierate ad Haiti per compiere una missione umanitaria. Al contrario, il territorio di Haiti viene usato come campo di addestramento militare per le forze di combattimento prive di esperienza in teatri di guerra.
Il rapporto Stars and Stripes (14 Mar 2010) recita: "I marines dispiegati ad Haiti per portare i primi soccorsi a seguito dell’emergenza dovuta al devastante terremoto del gennaio scorso sono già in fase di addestramento per i combattimenti in Afghanistan".

Leggi tutto...
 
Il sequestro di Haiti Stampa Email
Haiti
Scritto da John Pilger   
Mercoledì 03 Febbraio 2010 09:01

Il sequestro di Haiti è stato rapido e grossolano. Il 22 gennaio gli Stati Uniti hanno ottenuto il “formale beneplacito” delle Nazioni Unite di impossessarsi dei porti ed aeroporti di Haiti, e di “mettere in sicurezza” le strade. Nessun Haitiano ha firmato questo accordo, che non ha niente di legale. Regna l'egemonia, col blocco navale americano e l'arrivo di 13.000 marines, forze speciali, spie e mercenari, nessuno di questi addestrati ai soccorsi umanitari.

Leggi tutto...
 


Pagina 1 di 2

Vademecum della Sinistra contro l'Euro

OLTRE L'EURO

GLI INTERVENTI VIDEO-FILMATI DEL CONVEGNO DI CHIANCIANO TERME

# SEMINARIO ECONOMISTI
«Oltre l'euro, per andare dove?»

- Lo spot di apertura del Convegno
- L'introduzione di Pasquinelli
- La prolusione di E. Screpanti

# TAVOLA ROTONDA
«Quale società per il futuro»

- L'intervento di Ernesto Screpanti
- L'intervento di Giorgio Cremaschi
- L'intervento di Norberto Fragiacomo
- L'intervento di Claudio Martini
- L'intervento di Moreno Pasquinelli

# LE REPLICHE
- Moreno Pasquinelli

# FORUM
«La sinistra, la crisi, l'alternativa»

Introduzione di Nello De Bellis
- Diego Fusaro
- Francesca Donato
- Valerio Colombo
- Marino Badiale
- Ugo Boghetta
Siete qui: Home America Latina Haiti