Campo Antimperialista Italia

Campo Antimperialista - Italia

mod_vvisit_counterOggi16664
mod_vvisit_counterUltima settimana104028
mod_vvisit_counterUltimo mese488503

Guatemala
Guatemala: 60 anni di ingerenza degli Stati Uniti Stampa Email
Guatemala
Scritto da Grégory Lassalle - Luis Solano   
Martedì 30 Ottobre 2012 12:25

Intervista di Grégory Lassalle a Luis Solano

Dal colpo di Stato del 1954 fino alla lotta contro il narcotraffico, passando per il dominio delle multinazionali, Luis Solano traccia per noi quasi sessanta anni d'ingerenza degli Stati Uniti in Guatemala.

Leggi tutto...
 
I discendenti dei Maya: Enel distrugge la madre terra Stampa Email
Guatemala
Scritto da Maurio Fratta - primapagina   
Domenica 09 Ottobre 2011 07:01

Ci siamo già occupati (vedi articolo) del comportamento arrogante dell'Enel in Guatemala. Della vicenda torna a scrivere il quindicinale primapagina, con due articoli che pubblichiamo di seguito. Nel primo si dà notizia sugli ultimi sviluppi della lotta degli Indios Ixil; nel secondo viene proposto un parallelo tra questa battaglia e quella delle popolazioni dell'Amiata sulla geotermia.

Nel 2005 l’allora sindaco di San Juan Cotzal, Baltasar Toma Sambrano ha informato i dirigenti delle comunità ed i Sindaci Ausiliari della costruzione di una centrale idroelettrica. I dirigenti della comunità ed i Sindaci Ausiliari, seguendo la tradizione, informarono gli abitanti delle loro comunità del progetto per conoscere la loro opinione e la risposta delle comunità fu un rifiuto totale del progetto.

Leggi tutto...
 
Guatemala: l'arroganza dell'Enel contro le comunità indigene Stampa Email
Guatemala
Scritto da Consejo de Juventudes Maya, Garifuna y Xinca de Guatemala   
Giovedì 24 Marzo 2011 14:27

Dal Mininotiziario America Latina dal basso della Fondazione Neno Zanchetta, riceviamo questo pezzo sul comportamento della multinazionale Enel Green Power in Guatemala. La denuncia dell'arroganza dell'Enel, spalleggiata in pieno dall'ambasciatore italiano, viene dal “Consejo de Juventudes Maya, Garifuna y Xinca de Guatemala”.


Oggi, venerdì 18 marzo nelle prime ore del pomeriggio 500 soldati vestiti in assetto di guerra con passamontagna e le forze antisommossa hanno occupato la comunità indigena maya ixil di San Felipe Chenla, municipio di Cotzal, Quiché, Guatemala, che dal 3 gennaio sta protestando contro la ENEL perché si oppone alla costruzione della centrale idroelettrica di Palo Viejo all’interno della Finca San Francisco di proprietà del latifondista Pedro Broll.

Leggi tutto...
 


Vademecum della Sinistra contro l'Euro

OLTRE L'EURO

GLI INTERVENTI VIDEO-FILMATI DEL CONVEGNO DI CHIANCIANO TERME

# SEMINARIO ECONOMISTI
«Oltre l'euro, per andare dove?»

- Lo spot di apertura del Convegno
- L'introduzione di Pasquinelli
- La prolusione di E. Screpanti

# TAVOLA ROTONDA
«Quale società per il futuro»

- L'intervento di Ernesto Screpanti
- L'intervento di Giorgio Cremaschi
- L'intervento di Norberto Fragiacomo
- L'intervento di Claudio Martini
- L'intervento di Moreno Pasquinelli

# LE REPLICHE
- Moreno Pasquinelli

# FORUM
«La sinistra, la crisi, l'alternativa»

Introduzione di Nello De Bellis
- Diego Fusaro
- Francesca Donato
- Valerio Colombo
- Marino Badiale
- Ugo Boghetta
Siete qui: Home America Latina Guatemala

Per migliorare la tua navigazione su questo sito utilizziamo cookies ed altre tecnologie che ci permettono di riconoscerti. Utilizzando questo sito, acconsenti agli utilizzi di cookies e delle altre tecnologie.Per maggiori informazioni sui cookie che utilizziamo e su come eliminarli, consulta la nostra privacy policy.

Accetto i cookie di questo sito.